Artemia Nova Editrice
IL VECCHIO COMUNALE
IL VECCHIO COMUNALE

IL VECCHIO COMUNALE

Autore: Elso Simone Serpentini

Genere: Saggistica

€ 18,00

Descrizione:

Inaugurato domenica 27 ottobre 1929 con l'incontro Teramo-Osimana, terminato 2-1, il campo sportivo Comunale di Teramo è stato per decenni il glorioso terreno di gioco sul quale si sono disputati memorabili partite di calcio che la tifoseria di fatto non ha dimenticato, anzi ha esaltato soprattutto dopo i festeggiamenti per il centenario del calcio teramano, celebrati nel 2013. Hanno calcato quel campo di gioco tanti campioni anch'esso mai dimenticati. Dopo l'ultima partita, Teramo-Portogruaro, giocata domenica 22 marzo 2008 (2-1). Dopo 79 anni di vita, il "Comunale" chiuse i battenti, al 79mo anno di vita, rimpianto da molti, meno da coloro che si progettavano di abbatterlo, per consumare l'ennesima speculazione edilizia. Il libro, che si chiude con una serie di foto che documentano l'attuale stato di degrado dell'impianto, è "un grido di dolore" per manifestare la necessità di interventi di riqualificazione che non sarebbero nemmeno troppo costosi. Il cuore degli appassionati teramani di calcio batte ancora là.

Info

Codice ISBN: 9788831455015

Pagine: 212

Informazioni: formato 13x19 cm

Status:

Anno di pubblicazione: 2020

  • Elso Simone Serpentini

    ELSO SIMONE SERPENTINI, già docente di storia e filosofia e collaboratore e direttore di periodici e testate radiotelevisive, dopo aver pubblicato Storia del calcio teramano 1913-1982 (1982) e Consigliere si calmi (1990), in cui proponeva uno studio del linguaggio politico usato nelle assemblee pubbliche elettive, nel 2001 ha dato vita alla collana La Corte! Processi celebri teramani (nella quale sono stati finora pubblicati trentasei volumi), in cui ricostruisce crimini e relative vicende processuali con uno stile narrativo che, ispirandosi ad una scrittura postmoderna, unisce il rigore documentaristico alle tecniche descrittive della letteratura gialla classica.

    Nel 2004 ha dato vita alla collana Briganti d'Abruzzo (sono apparsi finora cinque volumi sul brigantaggio medievale e rinascimentale). Nel 2008 ha pubblicato la prima traduzione in italiano moderno del capolavoro della letteratura spagnola barocca Il Criticone, di Baltasar Gracián (1651/57). Nel 2009, insieme con lo studioso francese Maurice Mauviel, ha pubblicato Enrico Sappia, Cospiratore e agente segreto di Mazzini, una biografia assai documentata di un protagonista e testimone dei principali fatti storici europei dalla fondazione della Repubblica Romana ai primi anni del Novecento, curando nel 2016 i suoi Scritti abruzzesi, una serie di articoli pubblicati dal 1879 al 1886 con lo pseudonimo Enrico Sappia De Simone.

    Studioso di storia della Massoneria, èautore di All'Oriente di Teramo. La Massoneria teramana tra storia e cronaca (2014), con Loris Di Giovanni di Storia della Massoneria in Abruzzo (2019), con Loris Di Giovanni e Roberto Carlini Il manoscritto di Pianella. Un catechismo abruzzese del primi dell'Ottocento (2019) e con Loris Di Giovanni, Marcello Mazzoni ed Emidio D. De Albentiis Fabrizio Padula. Il medico, il politico, l'artista, il massone (2020).

    Ha curato, nell'ambito dello studio della storia teramana, Solo il piccone.Come fu abbattuto il Teatro Comunale di Teramo (2015), Teramo e il cinematografo (2015), Teramo e il teatro lirico (2016), Teramo e il teatro di prosa (2017), Teramo e il teramano negli anni della guerra civile (2017), Tempo Nuovo. Il Fascismo Repubblicano teramano (2018), Il postfascismo a Teramo e nel teramano (2019).Nel 2017 ha pubblicato Ritorno a Spinoza, una quasi autobiografia filosofica.

    Vedi tutti i libri pubblicati

Acquista subito

IL VECCHIO COMUNALE

Per acquistare il libro "IL VECCHIO COMUNALE" di Elso Simone Serpentini al prezzo di € 18,00 compila il seguente modulo.

MODALITA' DI PAGAMENTO: Bonifico bancario anticipato con spese di spedizione in omaggio

Informativa sulla privacy ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03 » Clicca qui per leggere


Vuole iscriversi alla nostra newsletter?